Il nostro negroni ha avuto inizio il 2 aprile 2022 data in cui è stato preparato per la prima volta e messo ad invecchiare in una botte di rovere che precedentemente aveva contenuto prima grappa di aglianico e poi successivamente del vino di Taurasi. Ogni volta che viene aggiunto un nuovo negroni nella botte viene preparato con gin, vermouth e bitter diversi dai precedenti. L’invecchiamento in botte del negroni gli conferisce un aroma speziato ed armonioso grazie allo scambio osmotico con i sentori intrisi nel legno che lo contiene.

Categorie: